049 897 5760 Lun - Ven 08:30 - 18:30 Via Antonio Rossi, 3/F Rubano (PD)
049 897 5760 Lun - Ven 08:30 - 18:30 Via Antonio Rossi, 3/F Rubano (PD)
25 ANNI
IN NUMERI
NUOVE
INSTALLAZIONI

Sbavatura elettrochimica

Pezzi con una forma complessa presentano spesso punti da lavorare difficilmente accessibili. Sottosquadri, tasche o intersezioni di fori nella maggior parte dei casi non costituiscono una sfida per la lavorazione meccanica. Ma la situazione cambia se si rende necessaria la sbavatura, perché la bava deve essere rimossa in modo perfetto e senza pregiudicare il materiale anche nei punti difficilmente accessibili.

Con i consueti processi meccanici, termici o con la tecnologia a getto d’acqua spesso non sono conseguibili né la produttività richiesta, né la redditività e riproducibilità volute. Specialmente nella produzione di medie o grandi serie si dà estrema importanza alla massima qualità, perché le bave interne ed i residui di bava possono compromettere la funzione dei componenti. Un’altra difficoltà nel lavoro pratico è rappresentata dalle cosiddette bave secondarie. Ciò significa che dalla rimozione della bava, nella normale lavorazione tramite processo di truciolatura, si crea un’altra bava oppure bave residue e perciò condizioni di finitura non perfette.